RE SALAMONE * Il Salame di Cioccolata

IMG_0342x


Ingredienti:
Biscotti secchi, 250/280 g
Burro, 100 g
Cacao amaro in polvere, 50 g
Zucchero,100 g
Uovo, 1
Rhum (o Cointreau o Marsala), 1 bicchierino
Zucchero a velo, q.b.

Preparazione:
Spezzettare i biscotti senza sbriciolarli troppo, quindi mescolarli con l’uovo sbattuto, lo zucchero, il cacao, il burro ammorbidito ed i Rhum.
Impastare, poi comporre il salame compattando bene la forma con l’aiuto di un foglio di carta forno, arrotolato nel quale poi conservarlo in frigo o in freezer (a seconda dei gusti: il salame di cioccolata può piacere più duro o più cremoso).
Prima di servirlo, passarlo nello zucchero a velo creando uno strato bianco su tutta la superficie.

 

 

SVALUTASCION * La Pasta e Patate

In tempi di crisi… ecco la dimostrazione che si può mangiare bene spendendo poco.
Minima spesa, massima resa: circa 70 centesimi a persona!
Un piatto eccezionale!

DSC_0725x


Ingredienti, per 2 persone:
Pasta mista corta, 160 g
Patate, 2 piccole – circa 200 g
Carote, 2 – circa 150 g
Sedano, 1 gambo – circa 80 g
Cipolla, 1 – circa 100 g
Cipollotto, 1 – circa 20 g
Alloro, 1 foglia
Crosta di Grana o di Parmigiano, q.b.
Olio, sale & pepe, q.b.

Preparazione:
Pulire e pelare le verdure e preparare il brodo mettendo a bollire in 1 litro abbondante d’acqua 1 patata, le carote, il sedano,  la cipolla, il cipollotto, l’alloro, la crosta di grana, una presa di sale grosso, una spolverata di sale ed un filo d’olio. Lasciare cuocere a fuoco medio con coperchio per 1 ora (o per 20 minuti in pentola a pressione).
Rimuovere le verdure dal brodo, filtrarlo con un colino e metterne circa 800 ml di nuovo sul fuoco, conservando il resto da parte. Tagliare in dadini molto piccoli la patata lessa e l’altra patata ancora cruda e cuocerle nel brodo per alti 10 minuti, quindi aggiungere un altro pizzico di sale e la pasta e portare a cottura mescolando ogni tanto (la consistenza della pasta e patate deve essere cremosa, se in cottura si asciugasse troppo, aggiungere un po’ del brodo tenuto da parte)
Completare con un filo d’olio e fare riposare per qualche minuto prima di servire.